Casella di testo: La patria dei Maine Coon è il Maine, che si trova nella parte nord-orientale degli Stati Uniti, al confine con il Canada, e proprio da questo Stato che nascono le origine del nome della razza da cui questo splendido esemplare prende il nome.
Il Maine è un luogo molto freddo, con inverni rigidissimi e questo micione è strutturato  per sopravvivere alle condizioni climatiche più avverse.
Una leggenda racconta che sia il “frutto”di un incrocio tra una lince e un orsetto lavatore per le grandi , pelose orecchie provviste di lunghi ciuffi di pelo alle estremità (proprio come una lince) e per la coda grossa e  inanellata. Tale incrocio è solo opera di fantasia, sembra invece che le sue vere origini discendano da gatti selvatici portati dalla Scandinavia dai Vichinghi.
Il Maine Coon appartiene a una delle razze più antiche, nate nell’America Settentrionale.
Verrà esposto per la prima volta ad una fiera agricola verso la metà del XIX secolo esattamente nel 1861. La razza verrà riconosciuta solo nel 1976 ed arriverà in Italia solo nel 1985.

L'OSSERVATORIO ITALIANO HCM FELINA intende coordinare e standardizzare la raccolta di dati clinici, genetici ed ecocardiografici in Italia con lo scopo di elaborarli e fornire, per la gestione dell’ HCM, linee guida condivise sia dai medici veterinari che dagli allevatori.

La cardiomiopatia ipertrofica (CMI o HCM) è una malattia cardiaca primitiva trasmessa geneticamente con modalità autosomica dominante ad alto grado di penetranza in rapporto con l’età.
Sia nei felini che nell’uomo l’HCM ha espressività variabile, con comparsa delle caratteristiche cliniche ed ecocardiografiche tipiche più frequentemente dopo la completa maturità sessuale.

Per queste sue caratteristiche, nonostante i miglioramenti e gli sforzi diagnostici, esistono ancora oggi importanti controversie riguardanti la sua diagnosi precoce , l’eziologia, la storia naturale ed il trattamento.

 

JoyCoonVeniceAllevamento Amatoriale di Monica 
& ChiaraHomeTorna suJoyCoonVenice

¨ Chi Siamo

¨ Origini

¨ Cure

¨ Maschi

¨ Femmine

¨ Cuccioli